spacer.png, 0 kB

Calendario

Novembre 2017
S M T W T F S
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
Dettagli

Statistiche

Visite oggi: 5
Visite ieri: 22
Visite mese corrente: 480
Visite totali: 109387
Max. visite mensili: 3323
Pagine viste oggi: 65
Pagine viste ieri: 99
Pagine mese in corso: 4296
Pagine totali: 1145012

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Dalla Presentazione di "Vestivamo da Balilla" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
domenica 02 marzo 2008

 

A margine della Presentazione di Mario Tonini evidenziamo un documento di cui lo stesso autore ci ha reso disponibile la copia (l'originale è presso l'Archivio di Stato di Torino).

Lettera al Prefetto di Torino del 6 maggio 1932

Lettera al Prefetto della Provincia di Torino

Si tratta di una lettera inviata al Prefetto della Provincia di Torino da un certo numero di Cittadini costituenti "... la popolazione dell'alpestre Comune di Mattie ..." per denunciare il "... sentore che per opera di un gruppetto di persone, neppure appartenente al Comune di Mattie ... intende silurare (sic!!!) l'ottimo ed attuale suo ben amato Commissario Prefettizio Signor Ainardi Amedeo, il quale nella sua umiltà, senza tanti  blateratismi e nei suoi modesti e forse grossolani panni del montanaro, soddisfa secondo il dettame del regime fascista, l'interesse dell'intera popolazione ..."

Il Commissario Prefettizio nel 1932 Ainardi Amedeo

 

 

 

 

 

 

(Immagine di Amedeo Ainardi tratta da: Mario TONINI, Vestivamo da Balilla, Edizioni Susa Libri, ottobre 2007).

Ultimo aggiornamento ( domenica 02 marzo 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB