spacer.png, 0 kB





Password dimenticata?

Galleria Immagini

     

Calendario

Luglio 2017
S M T W T F S
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Dettagli

Statistiche

Visite oggi: 0
Visite ieri: 16
Visite mese corrente: 545
Visite totali: 106829
Max. visite mensili: 3323
Pagine viste oggi: 28
Pagine viste ieri: 261
Pagine mese in corso: 7925
Pagine totali: 1089494

Syndication


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Mestieri di un tempo: LOU CAVANHI'
Scritto da Administrator   
domenica 24 febbraio 2008

 

Fabbricazione degli oggetti in viminiDomenica 2 marzo alle ore 14:30, presso la Palestra delle Scuole Elementari di Mattie, Leandro RIFFERO illustrerà la tecnica per la costruzione degli oggetti in vimini.

 Leandro spiegherà le operazioni in dialetto mattiese (moda ëd matiës) di cui verrà effettuata traduzione in piemontese ed italiano.

 Le operazioni verranno videoriprese per realizzare un DVD/Videocassetta per gli associati che ne faranno richiesta.

 

Ultimo aggiornamento ( domenica 24 febbraio 2008 )
 
Presentazione Libro "Vestivamo da Balilla"
Scritto da Administrator   
mercoledž 20 febbraio 2008
Scarica la locandinaL'Associazione Ametegis ospita Mario Tonini, autore segusino, che presenterà venerdì 22 febbraio il suo libro sul periodo della storia italiana che va dal 1922 al 1943, per una lettura degli avvenimenti dell'epoca nella nostra Valle. L'incontro si terrà nel Salone Polifunzionale, in Via Roma 2, alle ore 20:45. Durante la presentazione verranno proiettati filmati originali d'epoca ed una ampia panoramica di fotografie dei luoghi valsusini. Ingresso libero e gratuito.
Ultimo aggiornamento ( mercoledž 20 febbraio 2008 )
 
Marcellino Pane e Vino
Scritto da Administrator   
domenica 06 gennaio 2008

Verso metà novembre 2007, Maurizio Pisu ci chiese un incontro alla nostra sede e in quell'occasione ci propose di attivarci per una serata natalizia dedicata in particolare ai bambini, nella quale presentare un filmato di una decina minuti di una storia interpretata da mattiesi.

Il nostro ruolo era di "girare" le scene con due telecamere e poi fare il "montaggio" con dialoghi e sottofondo musicale.

Da subito e molto volentieri accettammo, perché si coinvolgevano i bambini mattiesi e si poteva lavorare insieme con le altre associazioni che Maurizio si proponeva di coinvolgere.

L'idea iniziale era quella di presentare una leggenda della tradizione mattiese che avesse attinenza col natale.

Proponemmo a Maurizio di utilizzare, quando fosse possibile i dialoghi in francoprovenzale, in Moda ëd Matiës.
Maurizio accettò questa proposta ma la sua fervida immaginazione lo portò a scegliere una storia diversa: "Marcellino pane e vino".

Il sabato successivo con Marco Gillo e Maurizio salimmo al Champ Planì ("Campo Piano" sopra La Coua, sulla collina dirimpetto alla Frazione Gillo di Mattie), con due cavalletti un poco traballanti e le nostre videocamere personali, a riprendere Lou Rochamoulëun per inserirlo nella scena iniziale e ragionammo con Maurizio sulle tappe successive del lavoro.

Poi di sabato in sabato ci siamo trovati a "girare" le singole scene ripetute tre massimo quattro volte, con i protagonisti: bimbi, ragazzi e adulti, per le borgate di Mattie e nei pressi della Chiesa. Don Erman ha concesso l'accesso alla Parrocchiale, di cui abbiamo cercato di valorizzare gli interni.

Mano a mano ci siamo appassionati sempre di più.

Maurizio proponeva le scene: le ha indovinate veramente tutte valorizzando al massimo la potenzialità degli attori!!

Dal 6 dicembre abbiamo iniziato le serate (più esattamente nottate!) al computer a "tagliare" spezzoni limando i dialoghi per collocarli consecutivamente nel documento principale, cercando di dare "ritmo" alle scene e infine scegliendo i sottofondi.

E' stata una esperienza insieme istruttiva ed impegnativa (anche per la generosa dispensa di Maurizio), ma tra cantucci al vin santo e panettoni ubriachi ci siamo portati avanti col lavoro.

Quando il 22 dicembre l'abbiamo presentato nella palestra di Mattie, colma di spettatori, non era ancora finito, ma ha raccolto un successo inaspettato.

In quella serata abbiamo condiviso una grande emozione che ha unito tutta la Comunità, attori e spettatori e questo ci ha fatto provare una grande, genuina gioia natalizia.

Merita e ci stiamo ancora lavorando per ultimarlo.

E speriamo presto di terminare per poterne consegnare una copia in DVD innanzitutto ai partecipanti al lavoro, poi ai bambini delle scuole di Mattie, poi a tutti coloro che lo richiederanno.

L'esperienza positiva, sia durante la realizzazione che alla presentazione, ci fa pensare a future iniziative dello stesso filone.

Ultimo aggiornamento ( lunedž 31 marzo 2008 )
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 33 - 36 di 51
spacer.png, 0 kB

Mattie 1925: Ragazze e donne dell'Azione Cattolica

Mattie, 1925: Ragazze e donne dell'Associazione Cattolica

 

 

  6 maggio 1932

 Lettera al Prefetto della

 Provincia di Torino

Lettera al Prefetto di Torino del 6 maggio 1932

A margine della presentazione

del libro di Mario Tonini, segnaliamo

la lettera (di cui l'autore ci ha

lasciato copia) inviata al Prefetto

della  Provincia di Torino da un

certo numero di Cittadini

costituenti "... la popolazione

dell'alpestre Comune di

Mattie ..." per denunciare

il "... sentore che per

opera di un gruppetto

di persone, neppure

appartenente al Comune

di Mattie ... intende silurare

(sic!!!) l'ottimo ed attuale suo

ben amato Commissario

Prefettizio Signor Ainardi

Amedeo,

 Il Commissario Prefettizio nel 1932 Ainardi Amedeo

 il quale nella sua

umiltà, senza tanti blateratismi

e nei suoi modesti e forse

grossolani panni del montanaro,

soddisfa secondo il dettame

del regime fascista, l'interesse

dell'intera popolazione ..."


 

immagini!
 

Nella sessione
ricerca genealogica:

i Cognomi mattiesi

nel Censimento
Erariale del 1814

 


La Dott.ssa Paola VAI,
attraverso il
(Centro Studi
Documentazione Memoria
Orale) sta curando una
indagine etnografica
e linguistica sul
tema dei mestieri
tradizionali nelle valli
francoprovenzali
della Provincia di Torino.

Col nostro supporto
sta raccogliendo
una serie di testimonianze
tra gli anziani a Mattie.


Si realizzeranno
5/6 interviste ad anziani
mattiesi, testimoni
della memoria.


Proponiamo qui un breve
estratto dell'intervista
alla Signora Lina
(Maria) Terziano.



 


Ecco il nuovo strumento
di informazione agli Associati:

 

Circolare 01 - 2007

Circolare n° 1 Gennaio 2007

 

Circolare 02 - 2007

Circolare n° 2 Febbraio 2007

 

Circolare 03 - 2007
Circolare n° 3 Agosto 2007

 

Circolare 04 - 2007
Circolare n° 4 Dicembre 2007

 


 
  
Sfoglia il nostro
dizionario on-line,
con la prima raccolta
delle espressioni
in Francoprovenzale
mattiese.

Dizionario online

 
7  settembre 1825.
 Causa tra le borgate Vallone, Piccole e Grandi Tanze di Mattie contro la Borgata di Menolzio

 

Copertina Atti Civili

 

Anteprima del documento, con scansione delle prime 16 pagg. dell'originale.

E' in corso la scansione e trascrizione completa degli atti.


 

 

Visita la sezione
Mattiesi nel mondo
con le immagini degli emigranti
 (Marsiglia - FR  e
Renton -WA-USA).
Marsiglia, Donne mattiesi nelle tuileries
 

 


Notiziario Municipale
(1988-1993)
Nella sezione Documenti
 i primi 4 numeri
completi (1988-1991)

 

 

E' in lavorazione il
quinto numero (anno 1992)

 

 

Sondaggi

Il nuovo sito:
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB