spacer.png, 0 kB





Password dimenticata?

Galleria Immagini

     

Calendario

Ottobre 2020
S M T W T F S
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Dettagli

Statistiche

Visite oggi: 5
Visite ieri: 66
Visite mese corrente: 1577
Visite totali: 148404
Max. visite mensili: 3323
Pagine viste oggi: 107
Pagine viste ieri: 357
Pagine mese in corso: 10137
Pagine totali: 1431536

Syndication


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Mostra fotografica "Giordani, 15 Agosto 1972."
Scritto da Administrator   
martedž 07 agosto 2007
  
Presso la nuova sede dell’Associazione
in Via Gillo 1 Mattie
in occasione della Festa di San Rocco
Vi proponiamo
la Mostra fotografica

 “Giordani, 15 agosto 1972.”

con immagini d'epoca inedite, tratte dalla Collezione Adriano Falco.

Mostra "Giordani, 15 agosto 1972"

Le fotografie documentano la devastazione avvenuta nelle ore mattutine del 15 agosto 1972, quando, per un intenso nubifragio, le acque del Rio Gerardo si ingrossarono in modo abnorme e, abbattendosi a valle, travolsero il ponte superiore della Frazione Giordani di Mattie.

Come consuetudine nei borghi montani, nel momento della necessità le forze della comunità si unirono per la ricostruzione.

Grazie alla disponibilità della Famiglia Falco, Daniele Tonda ha potuto censire le immagini inerenti l’evento e ha curato la preparazione della Mostra realizzando l’acquisizione delle immagini originali in forma digitale.

Gli orari di apertura

 Mercoledì 15 agosto

 Ore 16:00 Inaugurazione

 Ore 18:30 chiusura prima sessione

 Ore 20:45 - 23:00 seconda sessione

 Giovedì 16 Agosto

 Ore 09:00 - 12:00 prima sessione

 Ore 15:00 - 19:00 seconda sessione

 Ore 20:30 - 23:00 terza sessione

 Su richiesta: sabato 18 e Domenica 19 Agosto.

Ultimo aggiornamento ( giovedž 09 agosto 2007 )
 
Interviste sui mestieri di un tempo
Scritto da Administrator   
giovedž 14 giugno 2007
Proponiamo qui a lato un breve estratto di un'intervista alla Signora Lina (Maria) Terziano, frutto del contributo di Ametegis alla realizzazione del progetto di ricerca "La lingua francoprovenzale e la sua cultura orale", finanziato dalla Fondazione CRT nell'ambito del bando "Progetto Alfieri_Assegni di Ricerca 2006" e sviluppato dalla Dott.ssa Paola Vai in collaborazione con il CE.S.DO.ME.O. (Centro Studi Documentazione Memoria Orale) di Giaglione (To) e il Centre d'Etudes Francoprovencales René Willien di Saint Nicolas (Ao)".

L'indagine etnografica e linguistica attualmente svolta verte sul tema dei mestieri tradizionali nelle valli francoprovenzali della Provincia di Torino. Nel contesto mattiese, col nostro supporto si realizzeranno 5/6 interviste ad anziani, testimoni della memoria.

Ultimo aggiornamento ( domenica 25 gennaio 2015 )
 
19 e 20 maggio: Convegno e momento d'incontro
Scritto da Administrator   
venerdž 11 maggio 2007

Giovedì 18, giorno dell'Ascensione  e venerdì 19 Maggio

1652

 
a Mattie si tenne la Sacra Rappresentazione de “La vita e martirio di Santi Cornelio Papa e Cipriano Vescovo”.


Nel 355° da quella prima sacra Rappresentazione documentata a Mattie, la nostra Associazione ha voluto organizzare una "Due giornate sui Mystéres", per ricordare quell'avvenimento.


 



Dal prezioso libro Mattie – la Parrocchia – il Patouà – le Pergamene di E. PATRIA - L. GILLO - S. BERGER - V. COLETTO, si ha notizia delle carte custodite nell'archivio storico comunale (da più di due anni inaccessibile per ordinamento ed indicizzazione) che testimoniano la rappresentazione di due Mystéres a Mattie:

 

  • La vita e martirio di Santi Cornelio Papa e Cipriano Vescovo
  • La storia di Santa Margherita vergine e martire compatrona di Mattie (Histoire de Sainte Marguerite Vierge & Martyr Compatrone de Mattie)

 

Per certo si conoscono le date di 5 rappresentazioni ma la tradizionale cadenza ogni trent'anni delle stesse, lascia presumere che ce ne furono di più:



Date Documentate

Date Ipotizzate

1

1652



 

  + 30 = ? 1680

2

1716


3

1739


  

+ 30 = ? 1760

  

+ 30 = ? 1790

4

1817


5

1825




Alcune curiosità (tratte dal testo prima citato) sulla rappresentazione che si tenne il 18 e 19 maggio 1652:

  • Si articola in due atti o giornate rappresentati appunto in due giorni consecutivi;

  • Le parti degli attori vennero trascritte da Carlo Montabont di Venaus;

  • Il palco venne allestito “presso la chiesa” in quello ancor oggi denominato “Prà 'd l'infern” (la contropartita del raccolto anzitempo tagliato venne pagata al proprietario 5 lire)

  • Per il palco, che doveva essere veramente ampio, vennero impiegate grandi quantità di assi che richiesero decine di viaggi con carri trainati “dalli buoi”

  • L'allestimento del palco richiese decine di giornate ai mattiesi;

  • Venne ingaggiato un pittore per le scene (dipinti con tintura preparata a base di uova – una dozzina -fornite da Bertrando Combetto);

  • Vennero prese in prestito vesti pompose, tappezzerie, paramenti, maschere (visagere, per esempio quella di Lucifero acquistata per 1 fiorino);

  • Non si conosce il regista della rappresentazione, ma è documentato il sovrintendente di scena (Don Bonifacio, parroco di Sant'Evasio);

  • Erano compresi anche gli “effetti speciali”:

  • 4 operai lavorarono tutto un giorno per costruire “la collina del teatro per fare il paradiso”

  • si spese 1 lira e 15 soldi di 4 litri di “acqua di vita per fare il fuoco artificiale, imbevendo della bambagina accendendola con carbone preparato con una cassetta di gusci di “linsolle” [nocciole]”

  • botti [petardi] realizzati con polvere nera introdotta in “cornetti” di carta legati con “filo genovese” [spago incatramato?], fusette...

  • vengono prese in prestito da altri comuni, Exilles e Giaglione altre attrezzature di scena;

  • vengono esposte le statue dei Santi Cornelio e Cipriano, dopo la rappresentazione pulite e riposte;

  • Alla Sacra Rappresentazione assistette il governatore della Provincia di Susa (si trattenne a pranzo nel quale vennero serviti “due pollastri” forniti da Gioanneto Tonda per 16 soldi).

  • ...


I testi delle Sacre Rappresentazioni digitalizzati da Ametegis visualizzabili su questo sito:
  • Representation et martire des SS. Courneille et Cyprien et Salustie (Rappresentazione e martirio dei SS. Cornelio e Cipriano e Sallustia - 1831)
    ADSL lento (mov, 16.000 Kb) - ADSL veloce (mov, 42.000 Kb)
  • Histoire de Sainte Marguerite Vierge & Martyr Compatrone de Mattie (La storia di Santa Margherita vergine e martire compatrona di Mattie)
    (PSTN)

Ultimo aggiornamento ( domenica 13 maggio 2007 )
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 Pross. > Fine >>

Risultati 45 - 48 di 55
spacer.png, 0 kB

Mattie 1925: Ragazze e donne dell'Azione Cattolica

Mattie, 1925: Ragazze e donne dell'Associazione Cattolica

 

 

  6 maggio 1932

 Lettera al Prefetto della

 Provincia di Torino

Lettera al Prefetto di Torino del 6 maggio 1932

A margine della presentazione

del libro di Mario Tonini, segnaliamo

la lettera (di cui l'autore ci ha

lasciato copia) inviata al Prefetto

della  Provincia di Torino da un

certo numero di Cittadini

costituenti "... la popolazione

dell'alpestre Comune di

Mattie ..." per denunciare

il "... sentore che per

opera di un gruppetto

di persone, neppure

appartenente al Comune

di Mattie ... intende silurare

(sic!!!) l'ottimo ed attuale suo

ben amato Commissario

Prefettizio Signor Ainardi

Amedeo,

 Il Commissario Prefettizio nel 1932 Ainardi Amedeo

 il quale nella sua

umiltà, senza tanti blateratismi

e nei suoi modesti e forse

grossolani panni del montanaro,

soddisfa secondo il dettame

del regime fascista, l'interesse

dell'intera popolazione ..."


 

immagini!
 

Nella sessione
ricerca genealogica:

i Cognomi mattiesi

nel Censimento
Erariale del 1814

 


La Dott.ssa Paola VAI,
attraverso il
(Centro Studi
Documentazione Memoria
Orale) sta curando una
indagine etnografica
e linguistica sul
tema dei mestieri
tradizionali nelle valli
francoprovenzali
della Provincia di Torino.

Col nostro supporto
sta raccogliendo
una serie di testimonianze
tra gli anziani a Mattie.


Si realizzeranno
5/6 interviste ad anziani
mattiesi, testimoni
della memoria.


Proponiamo qui un breve
estratto dell'intervista
alla Signora Lina
(Maria) Terziano.



 


Ecco il nuovo strumento
di informazione agli Associati:

 

Circolare 01 - 2007

Circolare n° 1 Gennaio 2007

 

Circolare 02 - 2007

Circolare n° 2 Febbraio 2007

 

Circolare 03 - 2007
Circolare n° 3 Agosto 2007

 

Circolare 04 - 2007
Circolare n° 4 Dicembre 2007

 


 
  
Sfoglia il nostro
dizionario on-line,
con la prima raccolta
delle espressioni
in Francoprovenzale
mattiese.

Dizionario online

 
7  settembre 1825.
 Causa tra le borgate Vallone, Piccole e Grandi Tanze di Mattie contro la Borgata di Menolzio

 

Copertina Atti Civili

 

Anteprima del documento, con scansione delle prime 16 pagg. dell'originale.

E' in corso la scansione e trascrizione completa degli atti.


 

 

Visita la sezione
Mattiesi nel mondo
con le immagini degli emigranti
 (Marsiglia - FR  e
Renton -WA-USA).
Marsiglia, Donne mattiesi nelle tuileries
 

 


Notiziario Municipale
(1988-1993)
Nella sezione Documenti
 i primi 4 numeri
completi (1988-1991)

 

 

E' in lavorazione il
quinto numero (anno 1992)

 

 

Sondaggi

Il nuovo sito:
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB