Onorato PEIROLO: Storia di Famiglia
Scritto da Administrator   
domenica 27 settembre 2020

PEIROLO Onorato (Foresto, 1931). 85 anni.

Onorato PEIROLO, nato a Foresto ora frazione di Bussoleno (TO) nel 1931, vive a Peyruis in Francia ed è fiero delle sue origini valsusine: sua nonna paterna fu Margherita RIFFERO, nata ai Giordani di Mattie nel 1848 da Giacomo e Felicita Virginia TONDA, sposò Francesco PEIROLO (1845) nato ai Meitre, frazione di Bussoleno.

Onorato ama scrivere le proprie memorie e ha voluto donare ad Ametegis copia dei suoi manoscritti che presentiamo su queste pagine.

Raccontano la vita quotidiana di un tempo, i sacrifici, le pene, ma anche i sentimenti e l'orgoglio di chi ha vissuto epoche diverse dalla nostra.

In particolare Onorato racconta dell'infanzia e della gioventù del padre Rocco (Giovanni Battista Rocco PEIROLO , 1885 -1963), che spinto dalla curiosità si avventura per mare verso l'Argentina, una terra nella quale trova solidarietà ed affetti.

Continuerà le sue peripezie in cerca di lavoro negli Stati Uniti nelle miniere della Pennsylvania, dove altri emigranti Valsusini lavorarono duramente nelle pericolose miniere di carbone.

E' una storia avvincente che da la misura della straordinaria capacità dei nostri emigranti nel resistere alle avversità della vita.

Onorato, che come il padre ha amato viaggiare, ha visitato tutti i continenti, conoscendo persone e stringendo amicizie: in Argentina, a Devoto (Cordoba) ha ritrovato le famiglie dei discendenti degli amici che aiutarono suo padre in un momento di grave difficoltà.

Un grazie di cuore ad Onorato per averci donato copia manoscritta delle sue memorie, che potete leggere facendo click sull'immagine qui sotto: 

  Onorato PEIROLO, La Storia

 

Ultimo aggiornamento ( domenica 27 settembre 2020 )